MENU ×

Attività

L'Istituto per lo Sviluppo Regionale – ISVIRE soc. coop. è un organismo mutualistico originariamente costituita, con atto pubblico il 29 maggio 1997, sotto forma di associazione no profit. A seguito di trasformazione (con atto notarile del 20/06/2008) l’Associazione è divenuta cooperativa di produzione e lavoro a responsabilità limitata.  La cooperativa progetta e realizza iniziative di varia natura (assistenziali, promozionali, di sviluppo locale, di formazione professionale, di informazione, di orientamento e di animazione territoriale) a supporto delle attività di amministrazioni pubbliche ed aziende del privato sociale ed imprenditoriale.

La cooperativa ha acquisito negli anni una elevata capacità tecnico organizzativa per la progettazione, realizzazione e gestione di iniziative regionali, nazionali e comunitarie nel settore della formazione professionale, dello sviluppo locale, della realizzazione di iniziative seminariali, di dibattito e di promozione, nonché di iniziative socio assistenziali e sanitarie, in favore di anziani, disabili e minori.

La cooperativa:

-       ha ottemperato alle procedure di accreditamento (2002, 2003 e 2006 sia provvisorie che definitive) presso l'Assessorato Regionale Lavoro e Formazione Professionale della Sicilia, giuste disposizioni del Dirigente Generale della Formazione Professionale, per lo svolgimento di attività di formazione professionale, orientamento professionale, formazione ambiti speciali, e formazione x obbligo formativo,  con codice identificativo regionale AH0396, ed audit ISFOL positivo;

-       è accreditato presso il Ministero della Salute per la progettazione e gestione di eventi formativi di cui al sistema ECM (formazione continua in sanità);

-       è accreditato presso il Dipartimento Regionale Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico per la progettazione ed erogazione delle corsualità formative per OSS (operatori socio sanitari) giusto DDG n. 3162 del 24/12/2010 e s.m.i.;

-       ha ottenuto la certificazione di qualità ISO 9001 /UNI EN 9001 – Ediz. 2008 con DNV Italia s.r.l. per i settori AE cod. 37 (orientamento e formazione professionale) e cod. 35 (servizi di sviluppo locale) giusto certificato n. CERT_18009_2006_AQ_CIA_SINCERT.

-       è accreditata presso l’Università degli studi di Palermo per lo svolgimento, presso le propri sedi didattico formative, di stage e tirocini formativi e di orientamento (D.I.) per studenti laureati e laureandi dell’università degli Studi di Palermo.

In particolare la cooperativa ha:

-              partecipato alla progettazione e realizzazione (1997/2000), collaborando con L'Ente di Addestramento Professionale della FED.AR.COM (Federazione Artigiani e Commercianti), delle seguenti iniziative:

1.            in Lombardia, un corso di  F.P. finanziato con i fondi del F.S.E., Ob. 1, asse 1 sub 2 provvedimento del D.G.R. Lombardia del 15/07/1997 n. 29791, per Gestori di punti vendita (il corso, rivolto a 20 allievi, ha consentito ad 8 di loro di avviare una attività commerciale autonoma);

2.            in Lazio, per Addetto stampa/pubbliche relazioni esperto nelle nuove tecnologie e nella loro applicazione nel settore della comunicazione turistica autorizzato dall'Assessorato Regionale al Lavoro della Regione Lazio nell'ambito del piano formativo 97/98 a gravare sempre su fondi F.S.E.;

-              partecipato alla progettazione e realizzazione (1997/2000) di n. 3 corsi di formazione professionale, collaborando con l'A.N.F.E. (Associazione Nazionale Famiglie Emigrati), per Tecnico di Laboratorio per il Controllo di Qualità dell'Olio di Oliva finanziato ai sensi della l.r. 27/91 nell'anno formativo 97/98 e svoltosi a Palermo, per Programmatore Web Internet, svoltosi a Castellammare del Golfo (Tp), e per Restauratori Beni Monumentali, svoltosi a Messina, (finanziati con D.A. 141/I/99/FP), nell'anno formativo 99/00, con 20 allievi per corso. I corsi sono stati svolti con successo e molti dei discenti, grazie alle qualifiche acquisite, hanno trovato occupazione. In particolare i discenti del corso per Tecnico di Laboratorio per il Controllo di Qualità dell'Olio di Oliva, avendo acquisito altresì la qualifica di degustatori di olio di oliva hanno ottenuto numerosi riconoscimenti professionali e sono tutti occupati.

-   progettato e gestito dei corsi (1998)  commissionati da Frantoiani (operatori economici gestori di frantoi) per l'attivazione delle procedure per il miglioramento e mantenimento degli standards di qualità delle rispettive produzioni commerciali e/o artigianali  e per il raggiungimento  degli standards di salubrità degli stabilimenti. Sono state formate 5 classi di 20 allievi ciascuno, tutti occupati. Tutti i discenti hanno proseguito le rispettive attività mantenendo di fatto i livelli occupazionali;

-              partecipato (1999) alla progettazione e realizzazione, a Gela (Cl), supportando la ITALIA CONSULTING s.a.s. e con il contributo di numerosi docenti dell'Università degli Studi di Catania, di seminari di studio per la preparazione per i concorsi a cattedra delle varie discipline riconosciute dal Ministero della Pubblica Istruzione. Sono state formate 4 classi di 20 allievi ciascuno (80 allievi), in varie discipline ed è stato ottenuto il superamento del concorso finale da oltre l'80% degli allievi (n. 65);

-              progettato e proposto (1999), nell'ambito del Piano Operativo Multiregionale Patti Territoriali per l'Occupazione, Sottoprogramma 2, Alto Belice Corleonese n. 3 corsi di formazione professionali denominati Donna ed Impresa, Esperto nello Smaltimento e Riciclaggio dei Rifiuti ed Esperto nella trasformazione dei prodotti Agroalimentari. I progetti, utilmente collocati in graduatoria ma non finanziati, hanno ottenuto il primo la manifestazione di interesse da parte dell'Ufficio del Consigliere di Parità presso l'UPLMO di Palermo ed il secondo e terzo la manifestazione di interesse ed il partenariato da parte della U.G.L. Regionale, della FEDARCOM Regionale, della CIDEC Provinciale di Palermo e dell'Assessorato Regionale al Lavoro e Formazione Professionale;

-              progettato e gestito, per conto della Provincia Regionale di Palermo, dal 01/01/1999 al 30/06/1999,  uno sportello informativo circa l'attivazione, da parte dei titolari di imprese agricole, artigiane ed industrie, operanti nel settore agroalimentari, delle procedure di autocontrollo sull'igiene dei prodotti alimentari (H.A.C.C.P.), di cui alla Direttiva Comunitaria n. 93/43/CEE e ai DD.LL.vi 155/97 e 156/97, progettando e gestendo altresì dei seminari di studio ed approfondimento con la presenza dei rappresentanti dell'ASL, delle Associazioni di Categoria e della stessa Provincia Regionale di Palermo;

-              svolto attività di Informazione e Sensibilizzazione (1999/2000) nei confronti di giovani donne in merito al superamento delle condizioni di discriminazione sociale e lavorativa in attuazione delle direttive di cui alla Legge 125/91 e succ. modificazioni, con il coordinamento del Consigliere Provinciale di Parità di Palermo, D.ssa Rosanna Nardo, nominata dall'Assessore Regionale al Lavoro ed alla Formazione Professionale con D.A. 1685 del 16/11/1998;

-              partecipato alla progettazione e gestione (1999/2000) di n. 4 corsi di formazione professionale  finanziati nell'ambito del POP Sicilia 94/99, collaborando con la Cooperativa IDRA di Corleone, su commissione dei Comuni di Monreale e Balestrate (D.A. Lavoro 425/I/1999/FP). I 4 corsi, appartenenti al progetto Mons Regalis,  per Esperto della valorizzazione dei beni culturali e per Tecnico di gestione del turismo accessibile, con 20 allievi per corso, hanno avuto termine con esito favorevole per tutti i partecipanti;

-              partecipato alla progettazione e gestione (1999/2000) di n. 2 corsi di formazione professionale  finanziati nell'ambito del POP Sicilia 94/99, in collaborazione con la Cooperativa IDRA di Corleone, su commissione del Comune di Balestrate (D.A. Lavoro 201/I/FP/2000) per Animatore Turistico Cittadino e per Addetto alla realizzazione ai carri carnevaleschi ;

-              progettato e gestito (2001) alcuni seminari rivolti ai braccianti agricoli, imprenditori agricoli e giovani aspiranti imprenditori agricoli, rivolti a far conoscere le opportunità offerte loro dalle Misure di Finanziamento contenute nel POR Sicilia 2000/2006, attuando contestualmente azioni di sensibilizzazione circa la necessità di acquisire adeguata capacità professionale per accedere alle misure;

-              progettato e gestito (2000/2001) n. 3 corsi di formazione professionale per 15 allievi ciascuno commissionati rispettivamente dalla Coop. Sociale Geriatrica di Palermo, per l'aggiornamento professionale dei loro operatori addetti all'assistenza domiciliare (2 corsi) e dalla Società a r.l. Sentiero per la vita di Palermo per l'aggiornamento professionale dei loro operatori addetti all'animazione socio culturale (1 corso). Dall'analisi dei risultati conseguiti è emerso che i livelli occupazionali sono stati mantenuti migliorando notevolmente la qualità professionale;

-                      progettato e gestito (2002/2003) n. 2 corsi di formazione professionale sulle “problematiche legate alla sicurezza sui posti di lavoro”, finanziati dall'INAL alla Coop. Sociale La Geriatrica di Palermo ed alla Società a r.l. Sentiero per la vita di Palermo;

-                      progettato e gestito (2002/2004) n. 9 corsi di formazione professionale (in favore di n. 180 discenti) proposti nelle province di Palermo, Trapani ed Agrigento nell'ambito del P.O.R. Sicilia 2000/2006  approvati e finanziati dall'Assessorato Regionale Lavoro e Formazione Professionale, con DDG/FP 4 luglio 2002, e rendicontati tutti con esito favorevole, per:

Esperta in Telelavoro

prog. n 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/066

prog. n 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/067

prog. n 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/068

Esperto/a nella verifica degli impianti termici

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/137

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/149                                           

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/150

Esperto/a nella gestione dei tributi locali

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/144  

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/153

prog. n. 1999/IT.16.1PO.011/3.02/7.2.4/154

-          progettato (2003) due iniziative di valenza internazionale, di concerto con la FONDAZIONE ORESTIADI, Istituto di Alta Cultura con sede a Gibellina (Tp), e con il supporto tecnico della Demetra s.r.l., denominati rispettivamente “Il Sale del Mediterraneo” ed “il Paniere del Mediterraneo” da svolgersi rispettivamente tra la Sicilia e la Tunisia e tra la Sicilia e la Francia, rivolti a Siciliani residenti in Tunisia e Francia, di cui all’avviso pubblico PON di Assistenza Tecnica e Azioni di Sistema Ob. 1 2000/2006 – FSE IT PO 001 – Misura II.1 Azione D promosso dal Ministero degli Affari Esteri, con i quali si proponevano scambi culturali e commerciali tra Sicilia Tunisia e Francia. Di questi (nel 2003/2004) il progetto “Il Paniere del Mediterraneo” è stato ammesso a finanziamento ed ha avuto regolare e puntuale svolgimento nonché esito favorevole di rendicontazione;

-          progettato nel 2002/2004 n. 25 iniziative formative nell’ambito della misura 4.08 del POR Sicilia 2000/2006 (formazione agricola) delle quali n. 17 sono state ammesse e finanziamento, correttamente gestite e completamente rendicontate:

o   “Esperto HACCP” -  sede di svolgimento Lercara Friddi (Pa)

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00256;

o   “Capo Azienda”  - sede di svolgimento Castronovo di Sicilia (Pa)

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00255;

o   “Imprenditori Vivaisti”  - sede di svolgimento Vicari (Pa)

Prog. n.  1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00258;

  “Imprenditori  Agricoli” – sede di svolgimento Cerda (Pa)

Prog. n.  1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00257;

o   “Capo Azienda”  - sede di svolgimento Castronovo di Sicilia (Pa)

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00360;

o   “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  CASTRONUOVO DI SICILIA

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00400;

o   “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  S. Cipirrello

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00552;

  “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  Alcamo

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00553;

o   “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  S. Giovanni Gemini

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00554;

 “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  Corleone

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00555;

“Capo Azienda”  - sede di svolgimento  Ribera

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00556;

 “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  Alcamo

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00557;

 “Capo Azienda”  - sede di svolgimento  Butera

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00558;

o   “Operatore Agroalimentare”  - sede di svolgimento  Balestrate

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00559;

 “Operatore Agroalimentare”  - sede di svolgimento  San Cipirrello

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00560;

 “Operatore Agroalimentare”  - sede di svolgimento  Balestrate

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00561;

o   “Operatore Agroalimentare”  - sede di svolgimento  Castronovo di sicilia

Prog. n. 1999.IT.16.1.PO.011/4.08/2.19.9/00562.

-  progettato e cogestito, in accordo di scopo e con titolarità Coordinamento Regionale ANFE Sicilia (ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE EMIGRATI), degli sportelli multifunzionali di servizio nell’ambito del PROF Sicilia (Programma Regionale per l’Offerta Formativa), di cui:

-          ISVIRE PA 001 – Codice Azione SF200360165  proposto nell’ambito del PROF 2003, svolto e rendicontato;

-          ISVIRE PA 001 – Codice Azione SF2004H0148 proposto nell’ambito del PROF 2004, svolto e rendicontato;

-          ISVIRE PA 001 – numero progetto 0677 proposto nell’ambito del PROF 2005, svolto e rendicontato;

assumendo l’incarico di svolgere la funzione di integrazione dei disabili e delle fasce deboli.

-          coprogettato (2004-2006) in ATS con Manager s.r.l. ed ACAS un progetto denominato “SHE WORKS” che promuove la nascita di nuova imprenditoria femminile nell’ambito della mis. 3.12 del POR 2000/2006, finanziato nell’ambito del PIT 8  con cod. prog. n. 1999/IT.16.1.PO.011/3.12/7.2.4/134 di cui l’ISVIRE ha gestito l’azione di accompagnamento alla creazione d’impresa. Progetto regolarmente terminato e rendicontato;

-          ha progettato e gestito (2006) una iniziativa formativa denominato “BOOMERANG – DDF” proposta nell’ambito del PROF 2006 composta da due interventi  1) “Mediatore Socio Culturale”  e  2) “Marketing & Commerciale”. L’iniziativa è stata ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale Lavoro – Dipartimento Formazione Professionale a valere sulle risorse della l.r. 24/76 e le relative attività sono state avviate, completate e rendicontate con cod. progetto  IF2006A0118 di cui al D.A. Lavoro n. 2944 del 29 dicembre 2005 e successive integrazioni;

-          ha partecipato (2006) alla gestione del progetto  “Formazione per la gestione di modelli di politica ambientale e certificazione di qualità” con cod. prog. n. 1999/IT.16.1.PO.011/1.08/7.2.4/16, per il quale ha assunto a responsabilità dell’azione di promozione, sensibilizzazione e diffusione. Progetto regolarmente terminato e rendicontato;

-          ha progettato e sta gestendo (2006/2008) diverse iniziative formative rivolte ad imprenditori agricolo forestali interessati ad acquisire o aggiornare il patentino obbligatorio per l’acquisto ed uso dei fitofarmaci e loro coadiuvanti;

-          ha progettato e gestito (2006/2008) diverse iniziative formative rivolte a commercianti che intendono acquisire o aggiornare il patentino obbligatorio per la vendita dei fitofarmaci e loro coadiuvanti;

-          ha svolto un’attività (2007) di ricerca di personale per la società sanitaria Sentiero per la vita s.r.l. che intende svolgere attività socio sanitaria in provincia di Caltanissetta;

-          ha progettato e gestito (2007) una iniziativa formativa denominato “SOLIDEALMENTE – FAS” proposta nell’ambito del PROF 2007 composta da tre interventi 1) OSA – Operatore Socio Assistenziale 2) AC - Animatore di Comunità 3) PRB – Preformazione in Bricolage – rivolto a disabili psichici. L’iniziativa è stata ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale Lavoro – Dipartimento Formazione Professionale, a valere sulle risorse della l.r. 24/76 e le relative attività sono state interamente realizzate con codice Progetto n° IF2007C0324. Progetto regolarmente terminato e rendicontato;

-          ha progettato e gestito (2008) una iniziativa formativa denominato “ARTEMISIA _ FAS”  proposta nell’ambito del PROF 2008 composta da tre interventi 1) OSA – Operatore Socio Assistenziale 2) AC - Animatore di Comunità 3) PREFDC – Preformazione in Decorazione Ceramica – rivolto a disabili psichici. L’iniziativa è stata ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale Lavoro – Dipartimento Formazione Professionale, a valere sulle risorse della l.r. 24/76 e le relative attività sono state interamente realizzate entro il 31/12/2008, con codice Progetto n° IF2008CO287. Progetto regolarmente terminato ed in corso di rendicontazione;

-          ha progettato e gestito (2008) una iniziativa formativa denominata “SENTIERO PER LA VITA VS LA QUALITA’” finanziata dal Dipartimento Regionale Lavoro nell’ambito della misura 3.09 del POR SICILIA 2000/2006 con codice progetto n. 1999/IT.16.PO.011/3.09/7.2.4/864 e rivolto ai lavoratori dipendenti della società sanitaria Sentiero per la vita s.r.l. al fine di far acquisire loro espressa competenza nella qualità globale aziendale in sanità. Il progetto è terminato il 30/06/2008 ed è in corso di rendicontazione. Progetto regolarmente terminato e rendicontato;

-          ha progettato e gestito (2009) una iniziativa formativa denominata “ARTEMISIA _ FAS”  proposta nell’ambito del PROF 2009 composta da sei interventi formativi (4 edizioni di OSA – Operatore Socio Assistenziale + 2 edizioni di PREFDC – Preformazione in Decorazione Manufatti – corso HDC rivolto a disabili psichici. L’iniziativa è stata ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale Lavoro – Dipartimento Formazione Professionale, a valere sulle risorse della l.r. 24/76 e le relative attività sono state avviate e completate con codice Progetto n° IF2009CO287. Il progetto è stato completato nel corso del 2009 ed è in corso di rendicontazione;

-          ha progettato e gestito (2010) una iniziativa formativa denominata “MIRTO _ FAS”  proposta nell’ambito del PROF 2010 composta da sei interventi formativi (4 edizioni di OSA – Operatore Socio Assistenziale + 2 edizioni di PREFDC – Preformazione in Decorazione Manufatti – corso HDC rivolto a disabili psichici. L’iniziativa è stata ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale Istruzione e Formazione Professionale – Dipartimento Istruzione e Formazione Professionale, a valere sulle risorse della l.r. 24/76 e le relative attività sono state avviate e completate con codice Progetto n° IF2010B0295. Il progetto è in corso di rendicontazione;

-          ha coprogettato e sta gestendo (2010_2011), nella qualità di partner titolare delle azioni di formazione nelle case circondariali, il progetto  ”S.F.I.D.A. SUPPORTO FORMAZIONE E INSERIMENTO LAVORATIVO DETENUTI ADULTI”  il cui capofila è l’IAL CISL, ammesso a finanziamento con D.D.G. n. 1322 del 28 06.2010 pubblicato su GURS n.36 del 13/08/2010;

-          ha progettato e sta gestendo (2010_2011_2012), nella qualità di proponente il progetto di work experience denominato “PROFESSIONE PANETTIERE” approvato ed ammesso a finanziamento con decreto del dirigente generale della formazione professionale  n. 3673 del 20/09/2010 (pubblicato sulla GURS n.52 parte I del 26/11/2010) nell’ambito dell’ Asse II occupabilità – Avviso Pubblico n.6 del 26/05/2009 - per l’occupabilità nel settore dell’artigianato grazie al recupero e alla valorizzazione degli “Antichi Mestieri”;

-          ha avviato (2010_2011), n.q. di componente di ATS, con capofila l’Istituto di Istruzione Superiore Danilo Dolci, con sede in Partinico Via G. Mameli, 8, un progetto per “Operatore di Animazione Turistico – Alberghiera”, con cod. n. 2007.IT.051.PO.003/IV/12/F/9.2.5/0964, approvato nell’ambito del Programma Operativo Obiettivo Convergenza 2007/2013, Fondo Sociale Europeo, Regione Siciliana, Asse IV Capitale Umano,  dall’Assessorato Regionale Istruzione e Formazione Professionale,

-          ha appena avviato (maggio 2011) il progetto GENESI, a valere sulle risorse PROF (Programma regionale per l’Offerta Formativa) 2011, ammesso a finanziamento per complessive 3.780 ore di formazione di cui 1.800 ore per formazione HDC (soggetti diversamente abili) e 1.980 per obbligo formativo.

Inoltre la cooperativa, relativamente all'attività socio assistenziale e sanitaria ha collaborato con :

-          il Comune di Villafranca Sicula (Ag) per il quale ha gestito dal 02 maggio 2002 e fino al 15 novembre 2002, il servizio di  “assistenza domiciliare domestica”  in favore di n. 60 anziani residenti;

-          la Cooperativa Orione di Gela (Cl), che ha supportato (2004) nella gestione di alcuni servizi di assistenza domiciliare integrata in favore di minori inabili, presso le scuole comunali a Gela su commessa dell'Amministrazione Comunale di Gela ;

-          la Cooperativa Geriatrica di Palermo,  che ha supportato (2004 – 2006) nella gestione di tre comunità alloggio, rispettivamente a Castellammare del Golfo (Tp) - minori - ed a Campofelice di Roccella (Pa) - anziani ed inabili e del servizio di assistenza domiciliare domestica di anziani e portatori di Handicap del Comune di Palermo;

-          il Comune di Balestrate (Pa) per il quale ha progettato e gestito nel periodo gennaio-dicembre 2005 una iniziativa di animazione ed orientamento di giovani dai 12 ai 17 anni denominato “Spazio ……noi”, finanziato dall’Assessorato Regionale alla Famiglia nell’ambito del 6% delle somme stanziate per finanziare la legge 328/2000.

-          la S.r.l. Sentiero per la Vita di Palermo, (2007 – 2008- 2009-2010) che ha supportato nella gestione, a Calatafimi (Tp), di una Comunità Terapeutica Assistita (C.T.A.) per disabili psichici, in convenzione con l'A.U.S.L. n. 9 di Trapani, in tema di attività ludico ricreative, formative e di inclusione sociale rivolte agli ospiti diversamente abili;

Infine la cooperativa ha svolto e svolge attività consulenziale in vari settori. In particolare in favore di:

-          la Cooperativa Progest di Balestrate (Pa), già la Sirenetta (2006 – 2008 – 2009 ), che ha assistito in fase di start up e che tutt’oggi assiste nella fase progettuale, organizzativa e di gestione delle attività socio assistenziale in favore di minori, in regime di comunità alloggio, di anziani ed inabili;

-          la Società GIC s.r.l. (General Informatic Center) di Palermo (2007 – 2008 - 2009) alla quale ha garantito assistenza organizzativa, amministrativa e gestionale;

-          la Società PRO@RCH s.r.l. di Palermo (2007 – 2008 - 2009) alla quale ha garantito assistenza organizzativa, amministrativa e gestionale;

-          l’Associazione ACAS di Lercara Friddi (Pa) (2008 - 2009) alla quale ha garantito assistenza organizzativa, amministrativa e gestionale;

La cooperativa ISVIRE soc. coop., di concerto con COREPLAST srl di Carini, ha promosso la nascita a Carini (Pa), nell’Area di Sviluppo Industriale (ASI) di Carini, di uno stabilimento per lo stoccaggio, pretrattamento e trattamento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Il progetto è già stato autorizzato ed è in avanzato stato di realizzazione.

In atto la cooperativa ha al proprio attivo n. 7 dipendenti  di ruolo  a tempo indeterminato e 20 tra collaboratori, consulenti ed esperti.